LA SAPONETTA FAI DA TE

17. 04. 13
posted by: Super User
Visite: 263

 

LA  SAPONETTA  FAI DA TE

Ecco come ottenere alcuni tipi di saponette partendo da una base di sapone puro alla glicerina, prodotto che si  trova in commercio e che si presenta di colore opaco  oppure trasparente, altrettanto facilmente da reperire sono gli stampi,i profumi ed i colori per saponi.

Occorrente:

una bilancia per alimenti;

2 casseruole per riscaldare a bagnomaria;

stampi per saponi di forma rotonda e ovale;

un cucchiaio di legno;

un cucchiaino da te;

un coltello;

250 g di sapone alla glicerina bianco;

colori per saponi delle tonalità che preferite;

profumi per sapone a scelta;

una gratella;

 vaschette di vetro o plastica per colorare i diversi saponi.

Procedimento: con il coltello tagliare il panetto di sapone in piccoli pezzi e metterlo a scaldare a bagnomaria fino a che non si è sciolto completamente prestando attenzione a non farlo bollire.

Mettere il sapone con il suo il suo contenitore in forno tradizionale per 20 minuti a una temperatura di 200°C; oppure, se preferite, utilizzate il forno a microonde per 60” a 500 watt per quantità separate di 50g.

Dividere la pasta di sapone in quattro parti e aggiungete ad ognuna qualche goccia del colore scelto: la quantità dipende dall’intensità che volete ottenere.

Ora aggiungete all’impasto poche gocce dell’essenza scelta.

Versate il sapone fluido negli stampi e lasciate riposare per almeno 30 minuti. Questo tipo di sapone ha il vantaggio di essere molto rapido all’essiccazione.

Per staccare il sapone, premete lo stampo in corrispondenza del centro di ogni forma. Se per qualche motivo stenta a staccarsi, mettere la forma nel freezer per 10 minuti. Capovolgere e picchiettare il fondo.

A lavoro ultimato, pulire l’attrezzatura usata semplicemente con acqua.

Prima di confezionare il sapone, lasciatelo asciugare all’aria aperta per qualche ora appoggiato ad una gratella perché asciughi bene sia la parte superiore che quella inferiore.

Fonte citata: “Il nuovo creare donna” Editore: Giunti Demetra.

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information